Centrifughe singole

CT100A

Sistema di separazione solido liquido di tipo compatto per reflui di molatura del vetro. Il sistema è formato da una struttura tubolare in ferro verniciato a polvere che congloba tutti gli elementi del sistema con una centrifuga di tipo CT100A.

Questo sistema automatico di separazione solido liquido purifica i reflui di processo estrapolando i solidi contenuti fino ad un grado di 5 micron mm.

Il fluido contaminato viene pompato nel rotore, dove le particelle solide iniettate laminarmente, si schiacceranno e incolleranno sulla parete del rotore.

Ad intervalli preimpostati da PLC programmabile, l’immissione del refluo cessa e il rotore si arresta. A rotore fermo si avvia un sistema raschiante che espelle i fanghi accumulati in un contenitore posto sotto la centrifuga che li raccoglie. I fanghi sono quasi totalmente disidratati 6/8% di umidità. Terminato il ciclo di pulizia verrà automaticamente avviato un nuovo ciclo di accumulo.

Lo spazio richiesto per la messa in opera è di 1,5 m2.

CT6M+iCLEAN

 

Centrifuga a scarico manuale modello TORNADO CT6M+iCLEAN per la purificazione e il riciclo al 100 per cento dei reflui di molatura del vetro o della pietra, grazie alla separazione delle particelle solide contenute nel liquido.

Funzionamento: Il fluido inquinato viene immesso nel rotore della centrifuga tramite una pompa sommergibile. Qui ,le particelle in sospensione contenute nel liquido, con peso specifico superiore, saranno schiacciate, grazie alla “Forza G”, contro la parete del cestello, facendo defluire il liquido purificato. A tempi programmati un allarme acustico avviserà l’operatore sulla necessità di rimuovere manualmente il cestello contenente i fanghi. Questi dovrà premere il pulsante STOP per arrestare la centrifuga, quando l’elettro serratura rilascerà, sarà necessario sollevare il coperchio ed estrarre il cestello contenente i fanghi accumulati. Una volta rimossi i fanghi si potrà reinserire il cestello pulito, chiudere il coperchio e far ripartire il ciclo premendo il pulsante START.

Il modello CT6M è fornito con propria vasca di recupero acqua. Lo spazio richiesto per l’installazione è inferiore a 1mq.

CT6 iCLEAN

Centrifuga a scarico manuale modello TORNADO CT6 iCLEAN per la purificazione e il riciclo al 100 per cento dei reflui di molatura del vetro o della pietra, grazie alla separazione delle particelle solide contenute nel liquido.

Funzionamento: Il fluido inquinato viene immesso nel rotore della centrifuga tramite una pompa sommergibile. Qui ,le particelle in sospensione contenute nel liquido, con peso specifico superiore, saranno schiacciate, grazie alla “Forza G”, contro la parete del cestello, facendo defluire il liquido purificato. A tempi programmati un allarme acustico avviserà l’operatore sulla necessità di rimuovere manualmente il cestello contenente i fanghi. Questi dovrà premere il pulsante STOP per arrestare la centrifuga, quando l’elettro serratura rilascerà, sarà necessario sollevare il coperchio ed estrarre il cestello contenente i fanghi accumulati. Una volta rimossi i fanghi si potrà reinserire il cestello pulito, chiudere il coperchio e far ripartire il ciclo premendo il pulsante START.

Il modello CT6 iCLEAN è stato creato per essere posizionato direttamente sulla vasca di recupero acqua delle macchine di processo. Lo spazio richiesto per l’installazione è inferiore a 1mq.

Condividi contenuti